Saskia Schneider

Saskia Schneider
Presse
Photos
CDs
Programme
Kontakt
Impressum
Home

 

La flautista Saskia Schneider ricevette le prime lezioni di flauto dolce e pianoforte all'età di cinque anni.  A dodici anni cominciò a suonare il flauto traverso e a diciassette vinse il primo premio al concorso nazionaleJugend musiziert“.  Proseguì lo studio della musica al Conservatorio di Karlsruhe, sotto la guida della Professoressa Renate Greiss-Amin, dove ottenne la laurea in musica orchestrale.  In seguito fu ammessa al corso di perfezionamento tenuto da Maxence Larrieu  al Conservatoire de Musique di Ginevra, dove nel 1986 ottenne il diploma di concertista.

 

Sul suo stile ebbero una grande influenza sia il flautista irlandese James Galway, dal quale ricevette per lungo tempo lezioni private, sia il flautista francese Alain Marion.

 

La sua carriera internazionale ebbe inizio nel 1986, in occasione dell'invito del Goethe Institut a tenere una serie di concerti in Indonesia con la pianista Surjani Bahari.

 

Per molti anni fu flautista nell'orchestra della WDR a Colonia e realizzò registrazioni per la WDR, la SWF e la SDR a Magonza, Stoccarda e Colonia, nonchè per la radio polacca a Varsavia e a Opole.  Oltre alle sue esibizioni come solista, ha partecipato alla realizzazione di CD's, tra gli altri, con Werner Tauber.  

 

Nel corso della sua carriera musicale Saskia Schneider si è esibita, oltre che con diverse orchestre classiche, con il quartetto jazz Phantasmagoria, con il quale in Gran Bretagna ha inciso il CD „Crying with Laughter“.

 

Negli ultimi anni, il suo vasto repertorio l'ha condotta come solista negli Stati Uniti, in Polonia, Finlandia, Francia, Lituania, Lettonia, Russia, Austria, Italia, Repubblica Ceca e in Svizzera, dove tra gli altri, si è esibita con la pianista brasiliana Vania Pimentel, il pianista polacco Marek Mizera e l'arpista Anna Faber di Varsavia.

 

Nel 2004 ha inaugurato l'Anno della Cultura Tedesca (Deutsches Kulturjahr) a Kaliningrado (Russia) con un programma dedicato al Romanticismo tedesco.

 

Abita attualmente a Francoforte sul Meno, dove nell'anno 2001 ha fondato l'associazione per la Musica da Camera „Die Blaue Blume“, con il sostegno della Città di Francoforte, della Regione Hessen e della Sparda-Bank Hessen eG.

Willkommen Welcome Benvenuto Witamy